Convertiamoci dai pre-giudizi

• “Generalmente sono di piccola statura e di pelle scura. Non amano l’acqua, molti di loro puzzano perché tengono lo stesso vestito per molte settimane. Molti bambini vengono utilizzati per chiedere l’elemosina ma sovente davanti alle chiese donne vestite di scuro e uomini quasi sempre anziani invocano pietà. Dicono che siano dediti al furto, e se ostacolati, violenti. I nostri … Continua a leggere

“Luce del mondo”. La prima volta di un papa

di Sandro Magister, WWW.CHIESA.ESPRESSONLINE.IT di giovedì 25 novembre 2010 Un libro così “a rischio” non ha precedenti per un successore di Pietro. “Ognuno è libero di contraddirmi”, è il suo motto. Sulla questione controversa del preservativo, il professor Rhonheimer spiega perché Benedetto XVI ha ragione.  Verso la fine del suo libro-intervista “Luce del mondo”, da pochi giorni in vendita in … Continua a leggere

Chi ha paura della religione?

Il 70% della popolazione mondiale vive in Paesi che discriminano o addirittura perseguitano i fedeli. I rischi crescenti per la libertà di culto. 25/11/2010, http://www.famigliacristiana.it/Informazione/News/articolo/chi-ha-paura-della-religione.aspx Le provocazioni della Cina, che pretende di nominare vescovi contro il Papa e la Santa Sede. La violenza in Egitto, a pochi giorni dalle elezioni politiche, dove i cristiani copti sono costretti a scendere in … Continua a leggere

PROFILATTICO Perché è diventato un simbolo del rapporto tra morale e sessualità

di Vito Mancuso, Repubblica — 25 novembre 2010 Il mondo intero siè interrogato incuriosito sulle parole di apertura di Benedetto XVI all’ uso dei preservativi contenute nel libro-intervista Luce del mondo con il giornalista tedesco Peter Seewald. L’ agenzia dell’ Onu per la lotta all’ Aids ha applaudito, la Sala stampa vaticana ha precisato, i giornali di tutti gli orientamenti … Continua a leggere

Il papa si racconta. “LUCE DEL MONDO” / UN’ANTOLOGIA

I brani più pepati dell’ultimo libro-intervista di Benedetto XVI. Su preservativo, abusi sessuali, sacerdozio femminile, ebrei, burqa… Ma soprattutto sul futuro del cristianesimo, che egli vede pieno di luce di Sandro Magister, http://chiesa.espresso.repubblica.it/articolo/1345667 ROMA, 22 novembre 2010 – L’atteso libro-intervista di Benedetto XVI, “Luce del mondo”, sarà nelle librerie dei cinque continenti, in varie lingue, a partire da martedì 23 … Continua a leggere

Benedetto sul profilattico: il significato di un passo

http://www.luigiaccattoli.it/blog/ “Il Papa ha colto l’occasione del libro intervista con Peter Seewald dal titolo Luce del mondo per fare un passo – riconoscendo alcuni casi di legittimo uso del profilattico in funzione anti-Aids – che era maturo e atteso, sia tra i teologi sia negli episcopati, ma che solo la massima autorità magisteriale e di governo poteva sancire”: è il … Continua a leggere

Adriana Zarri, fede ribelle di una donna “ruvida”

di Marco Roncalli e Gianni Gennari, Avvenire 19.11.10 A 91 anni è morta ieri l’ “eremita” Zarri. La sua visione critica “progressista” l’aveva esposta su più fronti della dottrina cattolica. Verso la fine della vita disse: “Credo che la cosa più importante sia essere cristiani… se ci riusciamo”  Chissà se adesso che per lei comincia la vita futura, il gufo … Continua a leggere

Fede, politica e affari. Le radici del potere ciellino

di Marco Imarisio, Corriere della Sera, 19.11.10 La parabola di un movimento che si è fatto sistema. Esce “La lobby di Dio” di Ferruccio Pinotti  «Questo nostro modello conquisterà l’Italia». A cercare negli archivi, la frase risale al 1985. Il suo titolare, Roberto Formigoni, era un giovane di belle speranze e di elevato misticismo. Venticinque anni e molta concretezza dopo, … Continua a leggere

FELTRI CONDANNATO DALL’ORDINE PER LE FALSITÀ CONTRO BOFFO

Ci può essere giustizia al cento per cento MARCO TARQUINIO Avvenire 12.11.10 C i può essere giustizia, anche quando sono i giornalisti a giudicare dei propri comportamenti e delle lesioni che infliggono al delicato ed essenziale patto di lealtà che li lega a chi legge i giornali, ascolta i gr e guarda i tg. E anche quando questo giudizio rischia … Continua a leggere

Un vescovo padre di 4 figli entra nella Chiesa cattolica

di Marco Ansaldo, La Repubblica, 11.11.10 Broadhurst lascia gli anglicani: “Con me in arrivo migliaia di preti”  Città del Vaticano – Presto ci sarà anche un vescovo sposato all´interno della Conferenza episcopale cattolica. Sposato e con quattro figli. Una novità assoluta per la Chiesa latina, e anche per quella d´Oriente sia di rito cattolico che ortodosso. Ma il prossimo arrivo … Continua a leggere