Milano/ Scola Arcivescovo,3 mesi consultazioni con sponsor il Papa

Altri candidati come Ravasi e Ambrosio non hanno passato vaglio E’ giunto dopo lunghi mesi di consultazioni e dibattiti l’annuncio pubblico della nomina da parte di Papa Benedetto XVI del Cardinale Angelo Scola a nuovo Arcivescovo di Milano, successore nella cattadra di Sant’Ambrogio e San Carlo Borromeo di Carlo Mario Martini e Dionigi Tettamanzi. La corsa alla successione, per la … Continua a leggere

Povera Italia povera

di Aldo Maria Valli | 23 giugno 2011 http://www.vinonuovo.it/index.php?l=it&art=474 La denuncia di Andrea Riccardi: “La vera amicizia per i poveri è diventata un luogo assediato, un angolo marginale della vita sociale, se non ecclesiale” Settantasei per cento. Non è solo una cifra. E’ la cifra della vergogna. E’ la riduzione dei fondi statali di carattere sociale nel corso dell’ultimo anno. … Continua a leggere

Cattolici e referendum. Le analisi di De Rita, Ricolfi, Diotallevi

Postato in General il 24 giugno, 2011 http://magister.blogautore.espresso.repubblica.it/ Tre dei più acuti analisti della società italiana, il laico Luca Ricolfi e i cattolici Giuseppe De Rita e Luca Diotallevi, hanno fornito dell’esito dei referendum sull’acqua un giudizio molto critico. Per primo è intervenuto De Rita, sul “Corriere della Sera” del 20 giugno, con un commento intitolato: “La trappola della semplicità“. … Continua a leggere

La scossa morale che serve al Paese

Anticipiamo il “Primopiano” del n. 26 di Famiglia Cristiana, in edicola dal 22 giugno. L’Italia peggiore è quella della corruzione e della “casta”. 22/06/2011,  http://www.famigliacristiana.it/volontariato/news_3/articolo/la-scossa-morale-che-serve-al-paese_220611102839.aspx   Un ministro, in una manifestazione pubblica, si è permesso di definire i precari «la parte peggiore d’Italia». Frase, a dir poco, infelice. Come la penosa giustificazione che ne è seguita. Preoccupa che un membro del … Continua a leggere

La lezione di Mondonico (rassegna stampa cattolica)

di Guido Mocellin | 19 giugno 2011 http://www.vinonuovo.it/index.php?l=it&art=468 In un momento non esaltante per il calcio una bella riflessione sulla preghiera a bordo campo di un allenatore che sta lottando con un tumore Continua una certa «magra» nelle notizie religiose sui giornali italiani: anche questa settimana, come due settimane fa (di quella scorsa non ho potuto raccogliere i dati), pochi … Continua a leggere

“Signori entra il lavoro. Tutti in piedi”

http://pietrevive.blogspot.com/ Almeno 15 mila persone hanno affollato il prato del parco di Villa Angeletti, prima periferia di Bologna per assistere a “Signori entra il lavoro. Tutti in piedi”. La manifestazione è stata organizzata da Michele Santoro e lo staff di Annozero in collaborazione con la Fiom per i 110 anni di attività del sindacato ed ha ottenuto sulla rete un … Continua a leggere

PILLOLA DEI 5 GIORNI DOPO: COME AGISCE VERAMENTE

http://www.libertaepersona.org/dblog/articolo.asp?articolo=2430 «Rifiuterebbe l’impiego di un anticoncezionale sapendo che questo potrebbe agire anche come abortivo? » A questo sondaggio condotto in Spagna nel 2007 (*), il 39,4% del campione intervistato ha risposto affermativamente. Dunque una parte consistente di donne – ben 4 su 10 – rifiuterebbe l’assunzione di pillole sapendole capaci di eliminare il concepito, 4 invece no, mentre 2 incerte … Continua a leggere

UN LEADER NON PIÙ INDISCUSSO. IL DECLINO DI BERLUSCONI SECONDO I SETTIMANALI DIOCESANI

http://www.adistaonline.it/index.php?op=articolo&id=50055 36176. ROMA-ADISTA. La reiterata umiliazione delle istituzioni e della Costituzione; la paranoica guerra contro la magistratura; i festini a luci rosse, il caso Ruby e la mortificazione della dignità della donna; i metodi di reclutamento della classe politica; un’interpretazione personalista della politica, fatta per lo più di leggi ad personam, favoritismi, compravendite e promesse disertate; le risse verbali con … Continua a leggere

Il disgelo

di Mirella Camera in a latere… del 15 giugno 2011 (http://alatere.myblog.it/) Vale la pena di dare un’occhiata al video nel quale l’onorevole (si fa per dire)  Giorgio Stracquadario fa l’analisi del voto del referendum e, poi subito dopo, quello in cui il ministro Brunetta risponde ai precari alla fine di un convegno. Due piccoli esempi dello stile politico che ha … Continua a leggere

Io, Asia Bibi, muoio: ascoltate la mia voce!

Di Asia Bibi, Avvenire, 15.6.11 Esce in Italia l’autobiografia della cattolica condannata a morte in Pakistan per aver bevuto da un pozzo per sole musulmane.  «Blasfema». Con questo titolo – che è anche il capo d’imputazione della protagonista – esce ora anche in italiano la biografia di Asia Bibi, la pakistana cattolica imprigionata e «condannata a morte per un sorso … Continua a leggere