Messaggio del Papa per la 45^ Giornata Mondiale della Pace

Educare i giovani alla giustizia e alla pace 1. L’inizio di un nuovo Anno, dono di Dio all’umanità, mi invita a rivolgere a tutti, con grande fiducia e affetto, uno speciale augurio per questo tempo che ci sta dinanzi, perché sia concretamente segnato dalla giustizia e dalla pace. Con quale atteggiamento guardare al nuovo anno? Nel Salmo 130 troviamo una … Continua a leggere

Dalla Torre: esenzione Ici, vantaggio anche per lo Stato

http://www.romasette.it/modules/news/article.php?storyid=7795 Il rettore della Lumsa: «L’agevolazione è riconosciuta solo per gli immobili non commerciali. A Roma per i suoi edifici il Vaticano è uno dei maggiori contribuenti» da Agenzia Sir, 9 dicembre 2011 Tra le misure contemplate nella cosiddetta manovra “Salva-Italia” la reintroduzione dell’Ici sulla prima casa. Puntuale torna a farsi sentire la già nota polemica sui presunti benefici fiscali … Continua a leggere

“La quiete e il valore delle parole” di Enzo Bianchi

Ai nostri giorni siamo invasi dalle parole, dal rumore, dalle chiacchiere, al punto che l’inquinamento sonoro può ormai essere annoverato tra i problemi ecologici. Nella società cacofonica in cui viviamo, inoltre, la parola è diventata quasi uno strumento obbligato per l’affermazione e la celebrazione di se stessi, anche a costo di assumere forme quanto mai aggressive e capaci di ferire: … Continua a leggere

La primavera araba, sfida ai cristiani

di Angelo Scola*, 10.12.11, http://www.labussolaquotidiana.it/ita/articoli-la-primavera-araba-sfida-ai-cristiani-3865.htm Pubblichiamo un estratto dell’editoriale del numero di gennaio 2012 della rivista Oasis firmato dal cardinale Angelo Scola. Per leggere la versione integrale cliccare qui. Mentre cresce la distanza temporale che ci separa dai primi disordini tunisini, non diminuisce la sensazione di sorpresa nei confronti di quello che abbiamo chiamato l’ “imprevisto nordafricano”. Imprevisto non solo per … Continua a leggere

Chiesa e ICI. Quell’esenzione che vale miliardi

9.12.11, http://magister.blogautore.espresso.repubblica.it/ Infuria l’attacco contro la Chiesa cattolica che non paga l’ICI. Ed è vero: per molti suoi immobili la Chiesa non la paga né la deve pagare. Non per un privilegio esclusivo, ma per una legge, la 504 del 30 dicembre 1992 (primo ministro Giuliano Amato), che, se oggi fosse fatta cadere, penalizzerebbe assieme alla Chiesa una schiera nutritissima … Continua a leggere

Nuovi atei, ma “soft”

di Lorenzo Fazzini, Avvenire, 6.12.11 Dall’America arriva il “nuovo secolarismo”: contro Dawkins e Hitchens, scienziati e filosofi riconoscono i fattori positivi della religione.  I ‘neo atei’? Da archiviare. La verve polemica antireligiosa dei vari Richard Dawkins, Christopher Hitchens e Sam Harris? Roba vecchia. L’ateismo come una negazione militante di ogni apertura trascendente? Posizioni superate. A certificare tutto questo arrivano dagli … Continua a leggere

Crisi e travaglio

di Angelo Scola | 07 dicembre 2011 http://www.vinonuovo.it/index.php?l=it&art=659 La lettura offerta ieri dall’arcivescovo di Milano sul tema attualissimo della crisi economico-finanziaria. Un testo ricco di spunti anche ecclesiali. «Crisi e travaglio. All’inizio del terzo millennio». È stato questo il tema affrontato ieri dal cardinale Angelo Scola nel tradizionale discorso alla città alla vigilia della festa di Sant’Ambrogio. Una riflessione a … Continua a leggere

Il medico salva, non uccide. Parola di Travaglio

di Andrea Tornielli, 5.12.11, http://www.labussolaquotidiana.it/ita/articoli-il-medico-salva-non-uccideparola-di-travaglio-3805.htm Venerdì scorso Il Fatto quotidiano ha ospitato un botta e risposta sul suicidio assistito in relazione al gesto di Lucio Magri, che è andato in Svizzera per sottoporsi all’eutanasia. A confrontarsi sono stati il direttore della rivista MicroMega, Paolo Flores d’Arcais e il giornalista Marco Travaglio. Il contributo di quest’ultimo, intitolato «Il medico salva, non … Continua a leggere

Il codice di Don Verzè, boss con la tonaca

di Francesco Merlo, La Repubblica, 2.12.11  Ordina: «Bruciate!» e il picciotto va e appicca il fuoco. Don Luigi Verzé è il primo prete capomafia della storia d´Italia e il silenzio del Vaticano o è rassegnato o è omertoso, decidete voi. Ma per noi siciliani è un sollievo che almeno sia padano questo ‘don´ che è due volte ‘don´, per il … Continua a leggere

Risveglio di Dio e risveglio dell’uomo

di Paolo Becchi, L’Osservatore Romano, 1.12.11 La religione è tornata protagonista sulla scena pubblica anche dove veniva considerata ormai in via di estinzione  Anticipiamo stralci di uno dei saggi pubblicati sul numero in uscita (66, n. 4) del bimestrale di cultura «Humanitas» (Brescia, Morcelliana).  Bisogna essere ciechi per non vedere un fenomeno che, cresciuto negli ultimi decenni forse un po’ … Continua a leggere