Cinque idee sul caso Viganò

di Roberto Beretta | 30 gennaio 2012 http://www.vinonuovo.it/index.php?l=it&art=724 Della vicenda che scuote i Sacri Palazzi non avremmo mai saputo niente senza i mass media «laici». E questo è un tema su cui i giornalisti cattolici sarebbe bene che riflettessero. I quotidiani di questi giorni sono (giustamente) pieni della vicenda di monsignor Carlo Maria Viganò, l’uomo di Curia rimosso dopo aver … Continua a leggere

Equità e convivenza di Enzo Bianchi

LA STAMPA di domenica 29 gennaio 2012 Dopo un ventennio in cui è stata bandita quasi fosse un’istanza utopica se non un intralcio all’opulenza oggi, sopraggiunta la crisi con un significativo aumento delle sue vittime, si invoca l’equità e se ne afferma la necessità, ci si appella alla giustizia e all’uguaglianza, salvo ribellarvisi quando queste chiedono sacrifici a tutti e … Continua a leggere

Il Papa ricorda Scalfaro

http://www.lastampa.it/_web/cmstp/tmplrubriche/giornalisti/grubrica.asp?ID_blog=242&ID_articolo=5405&ID_sezione=524 Per Benedetto XVI, Oscar Luigi Scalfaro è stato un «illustre uomo cattolico di Stato», che «si adoperò per la promozione del bene comune e dei perenni valori etico-religiosi cristiani propri della tradizione storica e civile dell’Italia». Il Papa ricorda il presidente Oscar Luigi Scalfaro come un «illustre uomo cattolico di Stato», che «si adoperò per la promozione del bene … Continua a leggere

L’altro Vaticano: truffe, furti nelle ville pontificie e fatture contraffatte

http://www.ilfattoquotidiano.it/2012/01/27/benedetta-corruzione/186822/ In una lettera inedita al cardinal Bertone, monsignor Viganò accusa alti prelati e giornalisti. Una vera e propria lista nera: Marco Simeon, dirigente Rai “molto vicino al segretario di Stato”, monsignor Nicolini reo di “comportamenti amministrativi riprovevoli”. E poi le “calunnie” ordite a suo danno, secondo il prelato, dal Giornale di Sallusti Furti nelle ville pontificie coperti dal direttore … Continua a leggere

San Francesco di Sales, patrono dei giornalisti – Chiesa e media – “Silenzio e parola: cammino di evangelizzazione”: messaggio per la 46a Giornata Mondiale delle Comunicazioni Sociali –

http://pietrevive.blogspot.com/   Non proprio una ‘benedizione’ a Twitter & co. ma un nuovo segno dell’attenzione di papa Benedetto XVI alle nuove forme di comunicazione online, a cominciare dai social network e dai micromessaggi “non più lunghi di un versetto biblico”. Nuove tecnologie che il pontefice guarda non con sospetto ma con curiosità e apertura, nella consapevolezza che, per la Chiesa, … Continua a leggere

Diario Vaticano / Ai neocatecumenali il diploma. Ma non quello che si aspettavano

http://chiesa.espresso.repubblica.it/articolo/1350149 La Santa Sede ha approvato i riti che scandiscono le tappe del loro catechismo. Ma le particolarità con cui essi celebrano le messe restano sempre sotto osservazione. Alcune sono consentite. Altre no di *** CITTÀ DEL VATICANO, 23 gennaio 2012 – Prima dell’udienza con Benedetto XVI di tre giorni fa, dentro il Cammino neocatecumenale correva voce che in quell’occasione … Continua a leggere

Oms: in un anno 44 milioni di aborti nel mondo

Avvenire, 19.1.12 Nel mondo una gravidanza su cinque finisce con l’aborto. Nel 2008 ci sono state quasi 44 milioni di interruzioni di gravidanza (43,8 per la precisione), il 49% delle quali clandestine. Sono i numeri principali resi noti dall’Organizzazione mondiale della sanità e dall’americano Guttmacher Institute (istituzione favorevole all’aborto) pubblicati ieri sera sulla rivista scientifica internazionale Lancet. I dati diffusi … Continua a leggere

Ecumenismo: riconoscere il bene dell’altro

http://sperarepertutti.typepad.com/sperare_per_tutti/ E’ in corso la settimana di preghiera per l’unità dei cristiani. Alcuni decenni fa, era un appuntamento che aveva più che altro un valore di segno, qui in Italia, perché i cristiani non cattolici si contavano nella maggior parte dei contesti sulle dita di una mano. Oggi, la situazione è completamente cambiata. La presenza degli ortodossi e di altri … Continua a leggere

Troppi mercanti nel tempio di Cristo, ovvero le trame della “santa” finanza

di Anna Rita Longo, 17.1.12, http://temi.repubblica.it/micromega-online/troppi-mercanti-nel-tempio-di-cristo-ovvero-le-trame-della-%e2%80%9csanta%e2%80%9d-finanza/ Quel Gesù di Nazareth che non ci pensò un minuto a scacciare con forza i mercanti dal tempio di Gerusalemme e che sosteneva l’impopolare parere secondo il quale non era possibile servire a due padroni, Dio e mammona, che cosa penserebbe oggi se sapesse che proprio coloro che si dichiarano i suoi epigoni non … Continua a leggere