Tenda, non farti capanna

di Carlo Ossola in “Il Sole-24 Ore” del 28 dicembre 2008 Ha osservato Riccardo Chiaberge sul Domenicale («Quei vescovi banditi da Oxford», 14 dicembre 2008) che nel Junior Dictionary inglese – non meno che nel Dizionario di base della lingua italiana di Tullio De Mauro – sono stati omessi termini come Aisle (navata) o Abbey (abbazia), tutto un lessico «indispensabile … Continua a leggere

Natale e Hanukkah (E. Masina)

di Ettore Masina in “Lettera” n. 137 del dicembre 2008 …. E la gloria del Signore avvolse i pastori di una grande luce… (Luca 2,9). Da quella luce mi sono tante volte, gioiosamente, lasciato travolgere anch’io, ma quest’anno non ci riesco. Troppe ombre inquiete e inquietanti mi sembrano addensarsi sui giorni che stiamo vivendo; e non sono soltanto le ombre … Continua a leggere

Il quarto dei magi che ritardando giunse in anticipo

di Igor Man in “La Stampa” del 27 dicembre 2008 E’ nato il bambino ch’è già nato. Un bambino povero, senza giocattoli, una mangiatoia per culla. È nato nel buio della povertà ma subito ha sparso luce perché gli uomini sapessero dove andare e chi adorare. Tanto tempo è passato da quel momentum ma «sembra ieri» e da allora anno … Continua a leggere

«La crisi ci aiuta a capire il Natale»

colloquio con Enzo Bianchi a cura di Nicola Mirenzi in “Europa” del 24 dicembre 2008 «Gesù ha messo da parte le sue prerogative divine e si è fatto uomo totalmente come noi. È nato bambino dal grembo di una donna. È stato infante, povero, fragile. Ecco l’incarnazione, il grande mistero che celebriamo a Natale». Enzo Bianchi, fondatore e priore della … Continua a leggere

Una famiglia irregolare (C.Magris)

di Claudio Magris in “Corriere della Sera” del 24 dicembre 2008 Anche qualche settimana fa, alcuni monaci di diverse confessioni religiose, a Betlemme, si sono azzuffati come altre volte nei pressi di quella grotta o stalla in cui la tradizione vuole sia nato quel bambino che — come soprattutto essi dovrebbero sapere — è venuto a salvare il mondo. È … Continua a leggere

Gli aggiornamenti del mio BLOG “culturale”

http://lettovisto.myblog.it/  VISTO: Madagascar 2 (7+) 26/12/2008 Video – “MIB: Men in Black” in seminario 25/12/2008 LIBRO “Il pane di ieri” di Enzo Bianchi e… 25/12/2008 SATIRA. vignette natalizie 24/12/2008 CINE-polemiche: La promozione del cine-panettone 24/12/2008 Il Libro e il Natale: L’inchiostro di Dio narra… 23/12/2008 CINEMA: box office dell’ultimo week-end 22/12/2008 ARTE: la Natività del Beato Angelico (letta da… 21/12/2008 ARTE: la Natività del Caravaggio 21/12/2008 ARTE: l’icona della … Continua a leggere

Educazione, l’allarme degli esperti: “Stiamo allevando una generazione di tiranni”

Fonte: http://blog.panorama.it/culturaesocieta/2008/12/19/educazione-lallarme-degli-esperti-stiamo-allevando-una-generazione-di-tiranni/   “Siamo preoccupati, nostra figlia di 3 anni vede troppa tv”. “Come mai? Non riuscite a impedirglielo?”. “Se cerchiamo di limitarla, piange. E poi è lei che tiene il telecomando”. Genitori di media-alta cultura, trentenni, “persone sensate” le definisce Susanna Mantovani, pedagogista, psicologa e docente all’Università Bicocca di Milano, eppure sotto schiaffo di una bimba di 3 anni … Continua a leggere

Alla fame 5 famiglie su 100

LA NUOVA, Pag 4 (24.12.08)  di Natalia Andreani In aumento chi dice: “Non ho soldi per mangiare” Roma. Cinque famiglie su cento non hanno soldi per fare la spesa. E il dato non riguarda questo dicembre, ma la fine del 2007, anno non ancora investito dalla crisi economica mondiale. A parlare è l’ultima indagine sulla distribuzione del reddito elaborata dall’Istituto … Continua a leggere

La tradizione (del Natale) fra crisi e fede

Fonte: La repubblica, p.41 di Réné Girard Gesù nasce nel piccolo villaggio di Betlemme, là dove il deserto di Giuda è attraversato da pastori nomadi e beduini. Ma quand´è che si verifica quest´evento sconvolgente e tutt´altro che sentimentale, striato di sangue fin dall´inizio? La data è stata scelta in modo arbitrario: in realtà non ne sappiamo nulla. E ci sono … Continua a leggere

OMELIA del NATALE del Signore (25.12.08)

Oggi è nato il nostro Salvatore Quante volte ci siamo lamentati che la società ci ha rubato il Natale: ha trasformato questa festa tanto cara ai cristiani in un’ulteriore occasione di consumismo, di frenesia irrazionale a spendere. Ha svuotato la festa togliendo il festeggiato di mezzo e sostituendolo con ciò che tutti, non solo i cristiani, potessero sentire proprio: ecco … Continua a leggere