L’enciclica sociale che libera il pensiero (A.Riccardi)

di Andrea Riccardi, CORRIERE DELLA SERA, 8.7.09  Un’enciclica sociale è un atto importante per la Chiesa. Cominciò Leone XIII nel 1891, con la Rerum novarum, per rispondere alle sfide del capitalismo industriale e del socialismo. Nel mondo appena decolonizzato, Paolo VI nel 1967 pubblicò la Populorum progressio: la questione sociale si allargava al rapporto tra Nord e Sud. Non è … Continua a leggere

La gloria di Dio risplende sul volto di ogni persona

dolore e orrore perchè il razzismo è ormai “a norma di legge”   “Ero straniero e mi avete accolto” (Mt 25,35).  La Parola di Cristo porta a compimento la logica della Scrittura dal Levitico 19,33-34 –“Tratterete lo straniero che risiede fra voi come colui che è nato fra voi; tu l’amerai come te stesso”,  al Deutoronomio 10,19 – “Amate lo … Continua a leggere

L’enciclica sociale: lavoro e solidarietà per uscire dalla crisi

di M. Antonietta Calabrò e Gian Guido Vecchi, CORRIERE DELLA SERA, 7.7.09  Ecco la  Caritas in veritate  che verrà presentata oggi in Vaticano, alla vigilia del G8 dell’Aquila: 127 pagine, sei capitoli, è l’enciclica sociale del terzo millennio. La parola di Benedetto XVI sulla crisi mondiale e su come uscirne: «L’economia ha bisogno dell’etica per il suo corretto funzionamento». Nuove … Continua a leggere

Il cattolico adulto che il Papa non vuole

di Vito Mancuso, LA REPUBBLICA, 6.7.09   Nell´omelia di chiusura dell´Anno paolino Benedetto XVI ha dedicato la sua attenzione al concetto di “fede adulta”. Si tratta di un´espressione con esplicite radici bibliche, cara a un filone importante della teologia del ´900 (così il teologo martire antinazista Dietrich Bonhoeffer: «Il mondo adulto è senza Dio più del mondo non adulto, e … Continua a leggere

Il meticciato ci salverà

FAMIGLIA CRISTIANA di domenica 5 luglio 2009 Intervista al Patriarca di Venezia card. Angelo Scola di Alberto Laggia  “Che l’Islam faccia paura è un dato di fatto. Un timore che nasce dalla non conoscenza dell’altro, dall’ignoranza del contenuto della religione altrui. Ma se c’è un modo per superare la paura dell’islam, questo si chiama dialogo». Sono parole del presidente del … Continua a leggere

La politica, la morale e il peccato originale

del cardinale Cottier, in “30 Giorni” n. 5, 2009 http://www.30giorni.it/it/articolo.asp?id=21160 I discorsi del presidente Usa Barack Obama alla University of Notre Dame e all’Università islamica Al-Azhar del Cairo si possono utilmente confrontare con elementi della fede e della dottrina sociale cristiana del cardinale Georges Cottier, op teologo emerito della Casa Pontificia   Il presidente Barack Obama durante il suo discorso … Continua a leggere

Andrea Riccardi: «Il Papa fa una chiamata alla responsabilità dei grandi Paesi del mondo» (Torno)

L’Intervista Andrea Riccardi, fondatore della Comunità di Sant’Egidio «È un grido contro gli egoismi: la Chiesa si fa voce degli emarginati» Armando Torno MILANO Parliamo con Andrea Riccardi — storico, autore di numero­si saggi tradotti in diverse lingue, fon­datore nel 1968 della Comunità di Sant’Egidio — della lettera che Papa Benedetto XVI ha inviato al presiden­te del consiglio Silvio Berlusconi … Continua a leggere

Anche i papi si evolvono (G.Ravasi)

  di Gianfranco Ravasi  in “Il Sole 24 Ore” del 5 luglio 2009 «Scienza e religione non sono in contrasto, ma hanno bisogno una dell’altra per completarsi nella mente di un uomo che pensa seriamente». Così scriveva nel suo saggio sulla Conoscenza del mondo fisico  Max Planck, il padre della fisica quantistica. Queste sue parole potrebbero essere l’ideale esergo della raccolta … Continua a leggere

Obama: con il Papa una collaborazione

INTERVISTA AD AVVENIRE, www.avvenire.it 3 Luglio 2009   Barack Obama intende chiedere agli Otto Grandi che si riuniranno all’Aquila la prossima settimana di aumentare i loro sforzi in aiuto dei Paesi poveri, quelli maggiormente colpiti dalla recessione globale. All’Italia, in particolare, il presidente americano chiederà invece di fare di più per sostenere lo sviluppo economico dell’Afghanistan. E con papa Benedetto XVI, … Continua a leggere

La Chiesa e la moralità dei politici

di Angelo Bertani, http://www.europaquotidiano.it/dettaglio/111617/la_chiesa_e_la_moralita_dei_politici Quanta importanza hanno i comportamenti privati di un politico? C’è chi dice: è lì che si vede la qualità morale di una persona, quando agisce fuori dal cono di luce dei riflettori. Altri rispondono: un politico vale o no a seconda di come opera nella città, non a casa sua. Un po’ a sorpresa un vescovo … Continua a leggere