Omelie: XIV del Tempo Ordinario/B, 5.7.09

  Sono diversi gli stimoli che la Parola di Dio di questa domenica ci offre. Prendiamo in considerazione in particolare il Vangelo: –          “nessuno è profeta in casa sua”(nemo propheta in patria): è un proverbio derivato proprio da questo celebre episodio che vede Gesù tornare nella sua città e subirne disprezzo, incredulità, reazioni scandalizzate e quasi sarcastiche. Questo comportamento ci … Continua a leggere

Migranti: il diritto di bussare alle nostre porte

http://www.aggiornamentisociali.it/ Il provincialismo blocca la speranza, perché marcia contro la storia. È l’ora di liberarsi della categoria del «nemico», che demonizza e criminalizza il forestiero. «Si tratta di un’invasione dalla quale bisogna difendersi? Oppure i poveri hanno il diritto, appunto perché poveri, di bussare alle porte delle società benestanti?». È l’interrogativo da cui parte la riflessione di Antonio Maria Vegliò, … Continua a leggere

Giorgio La Pira “Sindaco santo”

Da costituente, da parlamentare, da sindaco di Firenze La Pira ha saputo interpretare i valori più alti dell’umanesimo cristiano coniugandoli con quelli universali della pace e della dignità dell’uomo. La sua testimonianza e la sua lezione rappresenta per le giovani generazioni un esempio da coltivare nella pratica del dialogo e del confronto  DATI DELLA SUA VITA: DALLA SICILIA A FIRENZE … Continua a leggere

Immigrati, ronde e mafia. Il pacchetto sicurezza è legge. Critiche dal Vaticano. Marchetto: porterà dolore

di Paolo Foschi, Gian Guido Vecchi e Paolo Conti, CORRIERE DELLA SERA 3.7.09   Roma – Via libera definitivo alle ronde per la sicurezza, all’istituzione del reato di clandestinità per gli immigrati «che entrano o soggiornano illegalmente in Italia» e al giro di vite contro la criminalità e il vandalismo. Il Senato ha approvato ieri fra le polemiche il ddl … Continua a leggere

Manager, siate più etici (l’enciclica del Papa)

PANORAMA di giovedì 9 luglio 2009 Pag 68 Manager, siate più etici di Ignazio Ingrao La nuova enciclica: l’economia “deve perseguire il bene comune” e il primo comandamento delle aziende non è il profitto. Così Benedetto XVI mette all’indice il capitalismo avido  Le regole non bastano, l’economia di mercato ha bisogno di un’anima. Parola di Benedetto XVI che, dopo oltre … Continua a leggere

Immigrazione clandestina ora è reato

02-07-2009  di Aurora Nicosia – Approvato in Senato il disegno di legge sulla sicurezza  «Un pacchetto insicurezza che non sarà di beneficio a nessuno»; «Parola d’ordine, esclusione sociale»; «La discriminazione è legge». «Un attacco ai principi costituzionali di uguaglianza e libertà». Queste le prime reazioni all’approvazione del disegno di legge sulla sicurezza avvenuta oggi al Senato con 157 voti favorevoli, … Continua a leggere

Prima della Caritas in veritate leggiamo Il capitale… di Marx

di Massimo Introvigne L’enciclica Caritas in veritate di Benedetto XVI? “Sembra scritta da Marx”, “C’è la mano dell’autore de Il capitale”… Questi commenti non sono sbagliati, a sentire almeno qualche vaticanista (cfr. per esempio Giacomo Galeazzi, “La crisi cambia l’enciclica”, La Stampa, 30.6.2007). Fra coloro che hanno collaborato con il Papa per la stesura dell’enciclica ci sarebbe infatti – non … Continua a leggere

Il vescovo delle favelas

Dieci anni fa moriva Helder Câmara, l’arcivescovo di Olinda e Recife. Per alcuni era il «fratello dei poveri», per altri era il «vescovo rosso». di Cristina Uguccioni Dieci anni fa, il 27 agosto 1999, moriva a Recife, in Brasile, Helder Câmara, per oltre vent’anni arcivescovo di Olinda e Recife. Il bispinho – il «vescovino», come amava definirsi –, tornava alla … Continua a leggere