Evangelizzazione sulle spiagge

Scritto da Gabriella Ceraso – Radiovaticana   

 

ImageAnche la preghiera va in vacanza ovvero scende in spiaggia. Sono ormai 30 le diocesi italiane che aderiscono al progetto delle “Sentinelle del mattino”: centinaia di giovani, speciali Baywatch della fede, che si organizzano per diffondere la Parola di Dio tra i bagnanti. Megafoni a Chieti e Vasto, cappelle itineranti a Termoli e Cagliari, momenti di preghiera in Liguria e sulla Costiera amalfitana. Iniziatore è don Andrea Brugnoli, incaricato per la pastorale di strada della Diocesi di Verona. A lui Gabriella Ceraso ha chiesto se in questi dieci anni di attività sia cambiato qualcosa nelle risposte dei giovani e nei contenuti delle proposte di fede:

R. – Sì, abbiamo già cominciato con un’evangelizzazione di notte, nel centro di Palermo e qualche settimana fa le varie “fiaccole” – così si chiamano i gruppi che sono presenti in Italia – organizzano varie attività. Per esempio, oggi, a Termoli, verrà montata la chiesa gonfiabile che da vari mesi portiamo in giro per l’Italia; dall’11 al 14 agosto andremo invece ad Amalfi e lì verrà fatta un’animazione di spiaggia, durante il pomeriggio, mentre la sera verrà aperta la chiesa che è proprio lì, sul lungomare, per poter accogliere tutti i giovani che vorranno entrare.

Evangelizzazione sulle spiaggeultima modifica: 2009-08-10T10:21:48+02:00da borgosotto
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento