Veri cristiani si diventa: nel territorio (E.Bianchi)

La Stampa, 20 settembre 2009 Viviamo in un’epoca di profondi e rapidi mutamenti, un mondo in cui il più grave smarrimento deriva dal non riuscire a percepire un orientamento chiaro e lineare nell’evolversi delle situazioni e nel modo di collocarsi in esse anche da parte di istituzioni solitamente capaci di fornire senso e direzione all’agire umano. In queste ultime settimane … Continua a leggere

È morto John T. Elson che nel 1966 fu autore di una clamorosa inchiesta su «Time»

Il giornalista che indagava sulla salute di Dio     di Raffaele Alessandrini L’inchiesta di John T. Elson su “Time” dell’8 aprile 1966 intitolata Dio è morto? aveva fatto grande rumore; il suo autore invece se n’è andato in punta di piedi a 78 anni lo scorso 7 settembre. E solo dieci giorni dopo “The New York Times” ha dato … Continua a leggere

Omelia XXV dom.del t.o./B, 20.9.09

XXV DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO Prima lettura: Sap 2, 12.17-20 Salmo Responsoriale Dal salmo 53 Seconda lettura: Gc 3,16-4,3 Vangelo: Mc 9, 30-37 TRA VOI NON SIA COSI’ Domenica scorsa abbiamo lasciato i discepoli che, per bocca di Pietro, riconoscono l’identità di Gesù come il Messia, ma già questa comprensione non era priva di ambiguità e di incomprensioni tanto che … Continua a leggere

Quel sangue del Sud versato per il Paese (R.Saviano)

di Roberto Saviano, LA REPUBBLICA 18.9.09 Nel momento della tragedia non possiamo non chiederci perché a morire sono sempre, o quasi sempre, soldati del Meridione  Vengo da una terra di reduci e combattenti. E l’ennesima strage di soldati non l’accolgo con la sorpresa di chi, davanti a una notizia particolarmente dolorosa e grave, torna a includere una terra lontana come … Continua a leggere

Per fare lo spazzino devi essere incensurato. Per amministrare l’AMA-servizi ambientali invece …

(Testo giunto trmite email) http://blog.viottoli.it/2009/09/15/per-fare-lo-spazzino-devi-essere-incensurato-per-amministrare-lama-servizi-ambientali-invece/ In questi giorni, malgrado le smentite di luglio del sindaco di Roma Gianni Alemanno, il trentanovenne Stefano Andrini è stato nominato amministratore delegato dell’AMA – servizi ambientali, società di proprietà del Comune di Roma, che vive grazie ai soldi dei cittadini. Il curriculum professionale del sig. Andrini è imbarazzante: nessun titolo di studio noto, amministratore … Continua a leggere

Il fraintendimento di Ivan Illich. Quale vita? Non questa

Note a margine dell’intervento di Lucetta Scaraffia su L’Osservatore Romano (http://www.vatican.va/news_services/or/or_quo/cultura/207q04a1.html) di Gabriele Gendusa (http://blog.viottoli.it/2009/09/15/il-fraintendimento-di-ivan-illich-quale-vita-non-questa/) Ogni volta che Ivan Illich [1] apriva bocca temeva di essere frainteso. E molte volte il corso delle cose dimostrò che questa sua preoccupazione era fondata (si pensi agli infuocati dibattiti che seguirono la pubblicazione delle sue due opere più famose: Deschooling Society e Medical … Continua a leggere

Perché (la religione) rimane indispensabile

di Vito Mancuso, LA REPUBBLICA 15.9.09 Il cattolicesimo ha formato l’identità italiana  Assodato che la scuola debba offrire una conoscenza il più possibile adeguata del mondo, occorre chiedersi se si possa raggiungere tale conoscenza a prescindere dalla religione. Per avere la risposta basta sfogliare un giornale: ai nostri giorni la religione è tornata a essere un fattore geopolitico di importanza … Continua a leggere

Vinicio Albanesi ai vescovi su Boffo e su tutto

Da: http://www.luigiaccattoli.it/blog/?p=1998#comments Reverendissimi Padri, in occasione dell’ imminente Consiglio permanente della CEI mi permetto di rivolgermi a voi, a proposito delle recenti vicende dell’informazione cattolica nella nostra Italia. Lo faccio con una lettera aperta, perché il problema riguarda non soltanto cerchie ristrette di cristiani, ma tutta l’opinione pubblica. Vi chiedo parole prudenti, ma chiare: ne ha bisogno l’opinione pubblica e … Continua a leggere

Intervista a Tony Blair. La religione ha un ruolo centrale e unico nella società e per il suo sviluppo

«Fai quel che vuoi – mi diceva la mia bisnonna – ma non sposare una cattolica. Esattamente ciò che poi ho fatto, temo»   di Giulia Galeotti Un gentiluomo. Oltre a essere un protagonista degli anni recenti e, probabilmente, della scena internazionale dei prossimi anni, Tony Blair è un gentleman. Educato, sorridente, cortese come pochi sanno ormai essere (specie se … Continua a leggere

“Troppe situazioni inaccettabili”

di Giacomo Galeazzi, LA STAMPA 13.09.09 Intervista a Vittorio Messori  Vittorio Messori, a chi è diretto il monito contro il carrierismo episcopale di Benedetto XVI? «Lo dico con un sorriso un po’ amaro: nell’Occidente secolarizzato c’è poco da esortare i vescovi a non fare i loro interessi. Sono quasi dei paria. In Francia, Spagna, Olanda e Belgio non contano più … Continua a leggere