Il grido di fede della Sicilia – Dossier di Jesus di Settembre

http://pietrevive.blogspot.com/

Ancorata alle sue tradizioni, alle sue “Santuzze”, a una religiosità popolare che resiste alla secolarizzazione, la Sicilia cerca nella sua storia la forza di affrontare il futuro con più coraggio e responsabilità. Dal Papa, che sarà a Palermo il prossimo 3 ottobre, attende di essere rinsaldata in una fede capace di stare al passo con i tempi e che sia richiamo ai valori di giustizia, solidarietà, bene comune. Questo di Benedetto XVI, che concluderà il Convegno dei giovani e delle famiglie, è il primo viaggio in Sicilia, a distanza di 15 anni dall’ultima visita di Giovanni Paolo II.

Leggi tutto: La Sicilia: ribelle e devota

Il cristianesimo tradizionale in Sicilia non è mai finito. Oggi, però, occorre dargli veste e contenuti nuovi al passo con una fede più matura. Con la consapevolezza che le devozioni non possono essere scollegate dal resto della vita.

Il Papa arriverà a Palermo a conclusione del Convegno dei giovani e delle famiglie. «Verrà a confermarci nella fede», dice l’arcivescovo Paolo Romeo, «ma anche a cogliere i disagi dei nostri giovani e a spronarli alla speranza».
Il grido di fede della Sicilia – Dossier di Jesus di Settembreultima modifica: 2010-09-04T09:57:05+02:00da borgosotto
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento