Il Padre rimosso. Pulsioni e violenza

di Claudio Risé (©L’Osservatore Romano – 17 ottobre 2010) “Mi aveva fatto venire i nervi”, si è giustificato l’uomo che ha ridotto in coma un tassista a Milano. “Mi ha insultato, e ho sbroccato”, ha spiegato il giovane che con un pugno ha ucciso un’infermiera a Roma. Per capire cosa stia accadendo si comincia a parlare di pulsioni (come ha … Continua a leggere

Don Peppino Diana profeta di Gomorra

TESTIMONI. La morte del sacerdote ucciso nel 1994 dalla camorra costrinse molti a guardare in faccia il male: anche Roberto Saviano Goffredo Fofi Avvenire 16.10.10 Don Peppino Diana venne ucciso dalla camorra all’alba del 19 marzo 1994, festa di San Giuseppe, nella sagrestia della sua parrocchia in Casal di Principe. Il libro che mettemmo insieme per ricordarlo, Per amore del … Continua a leggere

Vade retro Berlusconi

di Marco Damilano, L’ESPRESSO di giovedì 21 ottobre 2010 La Chiesa si interroga sul dopo Silvio. E cerca nuovi referenti. Con un occhio alla possibile intesa Pd – Udc – Rutelli   Per mesi si sono frequentati tra i corridoi di marmo dell’università Gregoriana, nell’auditorium della Cei in via Aurelia e nella sede dell’Abi, l’Associazione bancaria italiana, Palazzo Altieri in piazza … Continua a leggere

Anni di piombo, la Chiesa ferita dal terrorismo

di Jean-Dominique Durand, Avvenire 14.10.10 Il cattolicesimo italiano fu duramente colpito dalle Brigate rosse. E seppe dare una risposta.  Jean-Dominique Durand insegna storia contemporanea all’università di Lyon III, in Francia, ma è specialista di storia religiosa dell’Italia contemporanea e di storia della Santa Sede; ha pubblicato infatti un saggio sulla Chiesa durante la guerra nel nostro Paese e una «Storia … Continua a leggere

Sarah e la nuova evangelizzazione

di Giorgio Bernardelli | 13 ottobre 2010 http://www.vinonuovo.it/index.php?l=it&art=158 Che cosa può volere dire portare una parola evangelica dentro il “deserto interiore” che il dramma su cui si indugia da giorni ha portato allo scoperto? Ieri è stato presentato in Vaticano il motu proprio Ubicumque et Semper, con cui il Papa ha istituito il nuovo Pontificio Consiglio per la promozione della … Continua a leggere

“È la fede dei semplici che abbatte i falsi dei”

http://chiesa.espresso.repubblica.it/articolo/1345109 La trascrizione integrale dell’omelia a braccio del papa nella prima sessione del sinodo speciale sul Medio Oriente. Capitali finanziari, terrorismo, droga, ideologie dominanti. L’ascesa e caduta delle potenze di questo mondo, interpretate alla luce dell’Apocalisse di Benedetto XVI   Cari fratelli e sorelle, l’11 ottobre 1962, trentotto anni fa, papa Giovanni XXIII inaugurava il Concilio Vaticano II. Si celebrava … Continua a leggere

Nobel per la pace 2010. Vince Liu: «Cade la muraglia d’omertà»

http://www.missionline.org/index.php?l=it&art=2889 Premiato l’attivista cinese convertitosi al cristianesimo. La mostra di Mondo e Missione su lui e altri dissidenti.   «L’assegnazione del Nobel per la pace all’attivista cinese Liu Xiaobo è una bellissima notizia». È quanto afferma Gerolamo Fazzini, direttore editoriale della rivista Mondo e Missione, mensile del PIME (Pontificio Istituto Missioni Estere), da sempre attento alla realtà dei dissidenti cinesi. … Continua a leggere

La morte di Sarah. Se la famiglia diventa una trappola

di Vittorino Andreoli, Corriere della Sera, 8.10.10 La famiglia è diventata il luogo della violenza, dove dominano le pulsioni, gli istinti e non le regole, come se un luogo di pace e persino il nido che i poeti chiamavano dell’amore non ne avessero bisogno. Il pozzo dell’orrore nel quale ci ha portato la triste vicenda di Sarah, la ragazza assassinata … Continua a leggere

Cosa resta dopo il Papa nella mia Palermo

di Alessandra Turrisi | 07 ottobre 2010 http://www.vinonuovo.it/index.php?l=it&art=152 Dopo che Benedetto XVI ha risposto diligentemente a tutte le richieste è ora che noi «cattolicissimi» siciliani proviamo a ripensare che cosa significa vivere da cristiani. «Cari sacerdoti… siate sempre uomini di preghiera, per essere anche maestri di preghiera… Tante cose ci premono, ma se non siamo interiormente in comunione con Dio … Continua a leggere

Nobel per la Medicina assegnato al biologo ed embriologo britannico Robert Edwards. Pro e contro (della Chiesa)

A 32 anni dalla nascita della prima bambina in provetta, le ricerche sulla fecondazione artificiale sono state premiate con il Nobel per la Medicina assegnato al biologo ed embriologo britannico Robert Edwards. La scelta, di grande scalpore, suscita ora molte discussioni che vanno a toccare quegli aspetti di bioetica oggi tanto delicati e fondamentali. “La sua tecnica ci ha resi … Continua a leggere