A Gerusalemme e Betlemme. Dove “toccare” i fondamenti della fede

Benedetto XVI esorta i cristiani a non abbandonare la Terra Santa. “Lì c’è posto per tutti”, dice. Per due popoli e per due Stati in pace tra loro. E per le tre religioni di Abramo, unite nel servizio della famiglia umana di Sandro Magister, http://chiesa.espresso.repubblica.it/articolo/1338409    ROMA, 14 maggio 2009 – Benedetto XVI ha trascorso l’intera giornata di mercoledì nei … Continua a leggere

L’alleanza possibile (B.Forte)

di Bruno Forte, IL GAZZETTINO di martedì 12 maggio 2009 Dei tre scopi dichiarati del pellegrinaggio di Benedetto XVI in Terrasanta – il sostegno ai cristiani che vivono in quei luoghi, l’approfondimento del dialogo e dell’amicizia col popolo ebraico e un incontro significativo con il mondo islamico – quest’ultimo ha conosciuto un momento culmine. Ed è stato nell’incontro con i … Continua a leggere

La teologia del professor Ratzinger fa di B-XVI il Papa più vicino agli ebrei

di Giorgio Israel, IL FOGLIO, 13.5.09  Esiste un tratto che accomuna Pontefici ed ebrei nelle vedute di certi ambienti: entrambi vengono preferiti quando sono defunti. In occasione della mancata visita di Benedetto XVI all’università La Sapienza il coro di questi ambienti fu: “Giovanni Paolo II non l’avrebbe mai fatto! Lui sì che era tollerante, aperto e difensore di Galileo”. Dimenticavano … Continua a leggere

Il Papa teologo e un dialogo non scontato

di Andrea Riccardi, CORRIERE DELLA SERA, 13.5.09   Caro direttore, il Papa è in Israele. L’opinione pubblica del Paese scandaglia le sue parole con la consueta vivacità. Per Israele, il Papa e la Chiesa non sono  quantité négligeable. Certo Benedetto XVI non è venuto solo per gli ebrei, ma per i Luoghi Santi, i cristiani e i palestinesi. La visita … Continua a leggere

Sulla soglia l’ora della grande visione

di Andrea Riccardi, AVVENIRE di domenica 10 maggio 2009 Passo maturato nel dolore   Alle porte della Terra Santa, sul monte Nebo, nel territorio del regno arabo di Giordania, Benedetto XVI ha guardato al di là del Giordano. Non ha visto solo la situazione politica, una lotta che dura da più di sessant’anni, mentre la pace sperata sembra ancora difficile. … Continua a leggere

La mediazione di Benedetto

di Abraham B. Yehoshua, LA STAMPA, 11.5.09  E’ la terza volta che un Pontefice visita Israele. Questa visita però non potrà assomigliare a quella di dieci anni fa di Giovanni Paolo II, un Papa amato da tutti, anche nello Stato ebraico, per le sue vicende personali durante la Seconda guerra mondiale, per il contributo spirituale al movimento polacco Solidarnosc e … Continua a leggere